...BAGNA CAUDA DAY...


Ciao a tutti!!!
Sono anni che vi propino sempre e solo outfits o news riguardanti le tendenze del momento.
Oggi, invece, vorrei parlarvi di una mia altra passione: la cucina!
Lo so, ho un FASHION BLOG, ma vorrei ugualmente raccontarvi  un po' di me e mi piacerebbe farlo attraverso ciò che mi appassiona.

Questo weekend, in Piemonte, e soprattutto ad Asti, si "festeggia" la bagna cauda, con la
 "BAGNA CAUDA DAY" ed io, essendo un'amante di questo piatto, non ho resistito, e come ogni autunno, ho organizzato una cenetta a base di bagna cauda e tante verdure di stagione.

Un'altra mia passione è la fotografia, così ho unito cucina e foto 
dando come risultato questo post.

Spero vi piaccia e non vorrei annoiarvi con un articolo diverso dal solito,
soprattutto perchè questo sarà il primo di molti altri golosi!
xoxoFrancesca 







La bagna cauda, per chi non lo sa, è una sorta di salsa calda molto semplice da preparare 
e, per via degli ingredienti, puoi amarla o odiarla, non vi è una via di mezzo!!!
La ricetta originale prevede, infatti, una testa di aglio , un etto di acciughe salate e mezzo bicchiere di olio extra vergine (o anche olio di noci) a persona!
Quindi potrete già intuire il forte gusto e sapore che emana questa fantastica salsa.


Io la preparo come tradizione vuole, senza fare modifiche nè aggiunte di latte o panna.
Ricetta facile e veloce, infatti è uno sciogliersi dei due ingredienti nell'olio, che non dovrà mai friggere ma, per tutto il tempo di cottura, dovrà essere caldo quanto basta.




Ed ecco le verdure di stagione necessarie ad accompagnare la bagna cauda che ho utilizzato per la mia cena, oltre a pezzi di pane da immergere.

Sapete la cosa bella di una cena a base di bagna cauda?
Ci si riunisce insieme ad amici intorno ad una tavola super colorata e calda, 
ogni commensale assapora la sua porzione all'interno di un tegame,chiamato fojòt, 
tante chiacchiere e risate riscaldate anche da un buon vino rosso piemontese, ed il gioco è fatto!
Qualcosa di diverso da fare almeno una sera d'autunno!











E come HAPPY ENDING ho preparato anche il bonèt,
un dolce tipico piemontese che vi presenterò in un altro articolo ;)


LOCATION: 2BEFAB at HOME

Post più popolari